Loading...
Igiene e sicurezza2019-01-23T15:38:40+00:00

Qualità e funzionalità degli impianti, attrezzature e strumenti sono garantiti mediante sistematici controlli di efficienza affidati a tecnici specializzati, ovvero:

  • Interventi di manutenzione periodica.

  • Controlli di funzionalità.

  • Taratura.

  • Controlli a carico dell’impianto elettrico.

  • Come prescritto dalla legislazione vigente, le apparecchiature radiografiche sono controllate da Esperti Qualificati autorizzati dal Servizio di Fisica Sanitaria.

  • Secondo le leggi vigenti ogni ambiente viene sterilizzato periodicamente.

Sono altresì rispettati i Protocolli Operativi che sanciscono le responsabilità e le modalità operative riguardo a:

  • Prevenzione e controllo delle infezioni crociate: dove con tale termine si intende la trasmissione di agenti infettivi (virus, batteri, miceti) tra staff sanitario e pazienti e tra paziente e paziente.

  • Igiene del personale ed utilizzo dei dispositivi di protezione individuali , ovvero: guanti per la protezione delle mani, mascherina, occhiali protettivi, schermi facciali per la protezione del viso, camice o giacca, pantaloni, calze, zoccoli o scarpe per la protezione del corpo.

  • Disinfezione di superfici e piani di lavoro delle aree operative e chirurgiche, delle attrezzature, dell’impianto idrico e di aspirazione del riunito, delle impronte dei manufatti protesici, dei pavimenti e delle pareti.

  • Sterilizzazione: gli strumenti ed attrezzi chirurgici usati, se non sono monouso, vengono disinfettati e sterilizzati con procedure rigorosissime.

Presso la struttura è installato un sistema di sterilizzazione che garantisce la massima sicurezza, nel pieno rispetto della salute dei pazienti e conforme alle norme più severe nel campo della sterilizzazione contro la contaminazione.

Per quanto concerne gli apparecchi radiografici in questo studio l’immagine radiologica è ottenuta con una tecnica digitale che garantisce un’ottima qualità con una dose di radiazioni in media inferiore a 1/5 della dose assorbita nella radiografia tradizionale. Oltre a questo,come sopra descritto l’apparecchiatura radiologica è sottoposta periodicamente a controlli di qualità da parte di un esperto in fisica medica. Questi controlli garantiscono il mantenimento di livelli di sicurezza nella protezione del paziente contro i rischi delle radiazioni ionizzanti.

La moderna tecnologia digitale permette di seguire la formazione dell’immagine consentendo inoltre di monitorare l’andamento dell’esame radiologico e all’occorrenza di interromperlo in caso di qualsiasi errore evitando cosi’ di erogare inutili dosi al paziente.

Tutti ciò a garanzia di una Igiene e Sicurezza elevatissima che lo Studio Dentistico vuole assicurare ai suoi pazienti.